top of page

Argenta (FE) - Emilia Romagna

Sorge al centro di un triangolo formato dalle città di Ferrara, Ravenna e Bologna ed è uno dei comuni più estesi d'Italia... #tuttitaly

Argenta (FE) - Emilia Romagna

Situata in provincia di Ferrara, Argenta venne fondata per volere di Esuperanzio, vescovo di Ravenna, lungo la sponda destra del fiume Po, nei pressi della pieve di San Giorgio - il più antico luogo di culto della zona.


Tra i principali luoghi di culto: la chiesa di San Giovanni, dove si trova un oratorio del XVII secolo; la chiesa di San Lorenzo che contiene al suo interno un dipinto di Dosso Dossi; la Chiesa della Celletta, le cui origini risalgono al 1490.

Chiesa della Celletta

La chiesa attuale risale al 1606, costruita per accogliere i fedeli che venivano in pellegrinaggio in seguito a una prodigiosa apparizione della Vergine Maria.

Caratterizzato da pianta ellittica e da elementi decorativi in stile classico, l'edificio, dopo aver subito gravi danni nel 1945, venne restaurato nel 1954. Al suo interno si trovava la tela del Garofalo - oggi conservata nel Museo Civico, all'interno della Chiesa di San Domenico.

Valli di Argenta

Ciò che resta delle antiche Valli di Argenta è suddiviso in tre comparti: Oasi di Campotto e Bassarone, Valle Santa, Bosco di Traversante .


Le Valli di Campotto e il Bosco di Traversante sono visitabili a piedi o in bicicletta e accessibili solo con una guida. Valle Santa invece è visitabile liberamente.

Cucina argentana

La gastronomia si esprime al meglio nei piatti "poveri" della cucina contadina e di valle: la carne di maiale, l'anguilla, le rane, il pesce gatto, la selvaggina.


Scopri altre meraviglie su www.tuttitaly.com


Comments


     OTTIENI GLI AGGIORNAMENTI DEL BLOG SULLA TUA EMAIL!

IMG_6278.PNG
bottom of page