top of page

Grotta Zinzulusa - Castro (LE) - Salento - Puglia

E' tra le 10 grotte più importanti al Mondo... #tuttitaly

Grotta Zinzulusa - Castro (LE) - Salento - Puglia

Entrare nella Grotta Zinzulusa è davvero suggestivo: l'ingresso di arrivo è enorme, e si stringe gradualmente come volesse inghiottirti.


La Grotta Zinzulusa è situata sotto uno strapiombo. Il percorso che conduce alla grotta è altrettanto suggestivo: scavato nella roccia, con scale e corridoi che costeggiano la parete rocciosa, a picco sul mare. Il percorso è protetto da solidi paletti e muretti in pietra.

Mentre entri nella grotta è inevitabile guardare in alto, la particolare formazione delle stalattiti, dette "zinzuli" che pendono dal soffitto come stracci appesi, crea un ingresso all'apparenza ostile, ma tanto affascinante.

All'interno della grotta troverete un paesaggio incantevole fatto di laghetti, stalattiti, stalagmiti e varie formazioni calcaree.


Curiosità

- Circa un secolo fa, quando venne scoperto l'ingresso della Grotta Zinzulusa, era piena di escrementi di pipistrelli, depositati per millenni soprattutto all'interno della Cripta.


I pipistrelli, che hanno abitato questa grotta per diversi secoli, avevano riempito la cavità con i loro escrementi per 7 metri d'altezza.

Gli operai hanno impiegato molti anni per ripulire il tutto. Gli stessi, al termine dell'impresa, utilizzarono l'escremento di pipistrello per incidere i loro nomi sulle pareti della grotta. Le scritte sono visibili ancora oggi.


- L'ultimo tratto della Grotta è stato chiuso al pubblico, in quanto è stata scoperta una particolare specie di "gamberetto bianco e cieco" che esisteva già nella preistoria. Al fine di tutelare questa specie rara, il tratto è stato chiuso.


Scopri altre meraviglie su www.tuttitaly.com


Comments


     OTTIENI GLI AGGIORNAMENTI DEL BLOG SULLA TUA EMAIL!

IMG_6278.PNG
bottom of page