top of page

Lago di Viverone (TO) - Piemonte

Oltre che importante risorsa ittica e turistica, il lago di Viverone è un importante sito archeologico di reperti preistorici dell'età del bronzo... #tuttitaly

Lago di Viverone (TO) - Piemonte

Con la sua superficie di 5,72 km quadri, il lago di Viverone è il terzo lago più grande del Piemonte. Di origine glaciale, è situato tra l'estrema parte nord orientale del Canavese e l'estrema parte meridionale del Biellese. Esso è alimentato, oltre che da acque sotterranee, anche da alcuni piccoli immissari, ed ha come emissario la Roggia Fola.

Il nome Fola fa riferimento alla diceria che il corso d'acqua invertirebbe di tanto in tanto la direzione del proprio flusso idrico trasformandosi da emissario in immissario. Tale fenomeno fu smentito da uno studio dell'ARPA-Piemonte, che rilevò flussi costantemente in uscita dal lago.


Il lago di Viverone non è soltanto un'importante risorsa ittica e turistica, ma è anche un sito archeologico di reperti preistorici dell'età del bronzo.

La profondità massima del lago è di 50 m, la lunghezza di 3470 m, e la larghezza massima di 2550 m. Il suo perimetro totale di 13,06 km, però, non è totalmente percorribile.


In quanto molto selvaggia, la parte sud-occidentale risulta interrotta. Invece la parte settentrionale ed orientale è più urbanizzata, con maggiore presenza di svariato turismo, e di servizi messi a disposizione di questo.


Scopri altre meraviglie su www.tuttitaly.com


댓글


     OTTIENI GLI AGGIORNAMENTI DEL BLOG SULLA TUA EMAIL!

IMG_6278.PNG
bottom of page