top of page

Cascate del Mulino di Saturnia, frazione di Manciano (GR) - Toscana

Un luogo magico tutto da scoprire, unico per le proprietà delle acque termali, per le piscine calcaree originate dalla cascata e per la natura circostante... #tuttitaly


La leggenda narra che un giorno, il dio Saturno si adirò con gli uomini, poiché sempre litigiosi e pronti ad azzuffarsi tra di loro. Scagliò su di essi uno dei suoi potenti fulmini. Il fulmine si abbatté sulla Toscana e diede vita ad una falda acquifera che iniziò a zampillare acqua caldissima. Chi si bagnava in quelle acque diventava subito mite e mansueto.

Nacquero quindi le Cascate di Saturnia.

Le Cascate di Saturnia, dette anche Cascate del Mulino o del Gorello, sono tra le più amate al mondo. Si tratta di un insieme di sorgenti termali di acqua sulfurea, poco distanti dalla cittadina termale di Saturnia.


Immerse nella natura, le cascatelle si presentano come grandissime vasche calcaree create nel corso dei secoli dalle acque termali ricche di calcio.

Le acque fluiscono a cascata da un livello di vasche all'altro, ad una temperatura piacevole anche d'inverno (37°).


L'acqua ha effetti benefici sui disturbi respiratori, sui problemi della pelle e sulla circolazione.


Le cascate sono ad accesso gratuito, aperte 24/7.


Scopri altre meraviglie su www.tuttitaly.com


Commentaires


     OTTIENI GLI AGGIORNAMENTI DEL BLOG SULLA TUA EMAIL!

IMG_6278.PNG
bottom of page