top of page

Castello di Torrechiara - Langhirano (PR) - Emilia Romagna

Uno dei più scenografici e meglio conservati in Italia e regno di una favola d'amore...#tuttitaly

Castello di Torrechiara - Langhirano (PR) - Emilia Romagna

Il castello di Torrechiara sorge sulle colline vicino a Langhirano, a 18 km da Parma. Fu fatto costruire da Pier Maria II de' Rossi fra il 1448 e il 1460, sulle rovine dell'originario fortilizio di Torchiara.

Pier Maria II de' Rossi intervenne personalmente nel

disegno delle strutture difensive.

Ne notiamo il carattere difensivo grazie alla tripla cerchia muraria e ai quattro massicci torrioni angolari.


Lo scopo del castello però era anche quello di diventare elegante nido d'amore per il conte e la sua amante Bianca Pellegrini. Si pensa tra l'altro che Ottaviano, figlio di Bianca Pellegrini, che Pier Maria II de' Rossi volle far diventare erede del Castello, fosse figlio biologico del conte.

Per decorare le sale interne, il conte si rivolse ai più importanti artisti della zona, tra i quali Benedetto Bembo, che nel 1462 dipinse in stile gotico la sala più famosa del castello, cioè la Camera d'oro.


La Camera d'oro nasce probabilmente come camera da letto e studiolo privato di Pier Maria II de Rossi. Vi troviamo dipinti celebrativi dell'amore tra i due amanti. Infatti è l'unico esempio in tutta Italia di un ciclo di dipinti medievali incentrati sulla glorificazione dell'amor cortese tra due personaggi realmente esistiti.

I due personaggi sarebbero il conte e Bianca Pellegrini, rappresentanti nelle varie scene. Viene inoltre rappresentato il potere del conte, sottolineato dalla raffigurazione dei suoi numerosi Castelli nel Parmense.


L'esterno del castello è rivestito di mattoni, e l'interno è ricco di sale sontuosamente affrescate a temi naturalistici, fantastici e a grottesche.

Questo Castello è considerato uno dei più notevoli, scenografici e meglio conservati in Italia. Infatti, dal 1911 è monumento nazionale italiano.


Il Castello fu utilizzato nel XX e XXI secolo come set di alcune scene dei vari film tra cui: "Condottieri", diretto da Luis Trenker nel 1937, "La tragedia di un uomo ridicolo", diretto da Bernardo Bertolucci nel 1981, e "Ladyhawke", diretto da Richard Donner nel 1985.


Scopri altre meraviglie su www.tuttitaly.com


Comments


     OTTIENI GLI AGGIORNAMENTI DEL BLOG SULLA TUA EMAIL!

IMG_6278.PNG
bottom of page