top of page

Monte Argentario (GR) - Toscana

Si ritiene che il nome possa derivare o dalla lucentezza delle rocce che si trovano nella zona o, più probabilmente, per via della presenza degli uffici di argentari e banchieri sorti durante il dominio dei Domizi... #tuttitaly

Monte Argentario (GR) - Toscana

Il Monte Argentario è un promontorio proteso nel Mar Tirreno in corrispondenza delle due isole più meridionali dell'Arcipelago Toscano: l'Isola del Giglio e Giannutri.


L'Argentario è composto da due piccoli comuni portuali: Porto Ercole e Porto Santo Stefano.


In origine, il promontorio stesso costituiva un'isola, ma, nel tempo, l'azione combinata delle correnti marine e del fiume Albegna ha creato il tombolo della Giannella e il tombolo della Feniglia. Questi hanno unito l'isolotto alla terraferma, formando nel contempo la Laguna di Orbetello.

Punta Telegrafo (635 m) segna la cima del monte, il cui territorio è caratterizzato da colline e tratti impervi, addolciti dall'opera dell'uomo che ha creato nel tempo delle terrazze con filari di viti.

Piccole baie, calette sassose e spiagge dorate si alternano lungo la costa, creando un paesaggio particolarmente suggestivo.

Dal promontorio si possono raggiungere: l'Isolotto, l'Isola Rossa, l'Isola Argentarola, la Formica di Burano, l'Isola del Giglio, Giannutri e le Formiche di Grosseto.


Piatto tipico

Il Caldaro è un piatto tradizionale dell'Argentario: una tipica zuppa di pesce povero.


Scopri altre meraviglie su www.tuttitaly.com


Comments


     OTTIENI GLI AGGIORNAMENTI DEL BLOG SULLA TUA EMAIL!

IMG_6278.PNG
bottom of page