top of page

Radicofani (SI) - Chiesa di San Pietro - Val d'Orcia - Patrimonio UNESCO - Toscana

E' tra i borghi Toscani e Italiani più belli da visitare, con la sua posizione dominante sulla Val d'Orcia e la via Francigena, è un gioiello da scoprire... La Val d’Orcia, Patrimonio Mondiale #UNESCO, comprende i centri storici e gran parte del territorio dei Comuni di Castiglione d’Orcia, Montalcino, Pienza, Radicofani, San Quirico d’Orcia... #tuttitaly

Radicofani e Chiesa di San Pietro (SI) - Val d'Orcia - Patrimonio UNESCO - Toscana

Radicofani, borgo che ha ricevuto il premio di Bandiera Arancione da parte del Touring Club, è un gioiello della Toscana, tutto da scoprire.


Ad accoglierci, ci sono i Giardini del Maccione, dove possiamo ammirare la Statua dedicata a Ghino di Tacco, un personaggio ricordato come il Robin Hood della Val d'Orcia, che si impossessò della Fortezza di Radicofani.


La Rocca, che appare da decine di chilometri di distanza, è oggi sede del Museo del Cassero, dove si custodiscono i tesori archeologici rinvenuti in queste zone.

Se arrivi fino alla fortezza, ti consiglio di salire sulla Torre, dalla quale potrai godere di uno splendido panorama a 360° su tutta la Val d'Orcia.


L'edificio più notevole dell'antico borgo è la chiesa romanica di San Pietro, risalente al XIII secolo. Danneggiato dall'ultima guerra, l'edificio venne restaurato nel 1946.

Ti accoglie al suo interno con i suoi bassi archi gotici, e ti permette di ammirare una splendida collezione di terrecotte robbiane e di statue lignee, tra le quali spicca una Madonna con Bambino, opera di Francesco di Valdambrino.


Non meno degna di nota è la chiesa di Sant'Agata, sul cui altare si conserva un altro grande dossale in terracotta robbiana.

Da notare il Palazzo Pretorio, sul quale vengono esibiti diversi antichi stemmi in pietra.


Sulla vecchia Via Cassia che aggira l'abitato, si trova il Palazzo della Posta, grande costruzione cinquecentesca sorta come casa di caccia di Ferdinando I, trasformata in seguito in dogana e in albergo, che ha ospitato molti viaggiatori illustri.


Scopri altre meraviglie su www.tuttitaly.com


Kommentare


     OTTIENI GLI AGGIORNAMENTI DEL BLOG SULLA TUA EMAIL!

IMG_6278.PNG
bottom of page