top of page

Santomenna (SA) - Campania

L’abitato, a 540 metri slm, in una gola tra i Monti Sella di Conza e Marzano, è posto in una posizione paesaggistica montana di notevole fascino. L’ultimo e distruttivo sisma del 23 novembre del 1980 lo ha distrutto quasi del tutto, ma ora è stato ricostruito... #tuttitaly

Santomenna (SA) - Campania

Tra la sella di Conza e il gruppo montuoso Marzano-Eremita, nell'alta Valle del Sele, sorge Santomenna. Il borgo, che a seguito del terremoto dell'Irpinia del 1980 andò completamente distrutto, conta 405 abitanti.

Il toponimo deriverebbe dal nome Menna, l'eremita che nel VI secolo avrebbe fondato un cenobio.


Si narra che l'abitato sarebbe nato attorno ad un monastero edificato da monaci, che vi si stabilirono per dedicare la loro vita alla preghiera.

Lo studioso Francesco di Geronimo sosteneva che fosse stato Narsete, generale bizantino, a edificare tra il 554 e il 555 una chiesa dedicata a San Menna, martire egiziano. Lo stemma del paese reca infatti l'immagine del santo guerriero, con la spada e la palma.


Scopri altre meraviglie su www.tuttitaly.com


Comments


     OTTIENI GLI AGGIORNAMENTI DEL BLOG SULLA TUA EMAIL!

IMG_6278.PNG
bottom of page