top of page

Timau, frazione di Paluzza (UD) - Friuli-Venezia Giulia

E' attraversato per tutta la lunghezza dalla strada statale 52 bis che porta al vicino Passo di Monte Croce Carnico, che segna il confine tra Italia e Austria. E' via di gran passaggio, soprattutto d'estate, quando è percorsa dai turisti provenienti dal Nord Europa... #tuttitaly

Timau, frazione di Paluzza (UD) - Friuli-Venezia Giulia

Siamo passati per le strade di Timau per ben due volte: la prima volta, d'inverno, per andare a Oberdrauberg, in Austria; la seconda volta, in primavera, durante la nostra gita a Udine.


Timau, infatti, si trova proprio in provincia di Udine, a 830 m sul livello del mare, ai piedi delle maestose pareti rocciose della Creta di Timau e del Gamspitz. Inoltre, questo paesino è l'ultimo centro abitato prima del passo di Monte Croce Carnico che segna il confine tra Italia e Austria.

Timau è un tipico "Strassendorf" ( paese schierato lungo la strada), e si compone di quattro borgate: Par Soga, Scholeit, Pauarn, e Braida.


Storia

In origine, l'abitato di Timau sorgeva su uno di quei ripiani dove oggi sorge isolato il Tempio Ossario. Tale posizione però era esposta al pericolo delle alluvioni, come quella del 1729. Il paese fu travolto da una frana, quindi l'abitato si è trasferito nella posizione attuale.

Tra il 1915 e il 1917, sulle montagne che si trovano a ridosso dell'abitato, si svolsero le battaglie della prima guerra mondiale.


Cosa vedere

Tra gli edifici religiosi, troviamo il Tempio Ossario, che testimonia le tragedie della prima guerra mondiale, con le spoglie mortali di 1764 soldati italiani e austriaci che morirono combattendo sui monti timavesi.


Degne di nota sono anche la Chiesa parrocchiale di Santa Geltrude, risalente al XIII secolo, e ristrutturata nel 18º; e la Chiesa del Cristo Re, del XX secolo.

Tra le architetture civili, troviamo il museo La zona Carnia nella Grande Guerra, dove sono esposti cimeli bellici italo austriaci, di cui la maggior parte reperiti sulle montagne che sovrastano l'abitato, quali: il Gamspitz, il Pal Piccolo, il Pal Grande, la Creta di Timau, il Monte Crostis e il Monte Zoufplan.


Interessante è anche il Fontanon: la sorgente che scaturisce dal pendio alla base della parete del Gamspitz, e che confluisce nel fiume principale.


Scopri altre meraviglie su www.tuttitaly.com


コメント


     OTTIENI GLI AGGIORNAMENTI DEL BLOG SULLA TUA EMAIL!

IMG_6278.PNG
bottom of page