top of page

Umbertide (PG) - Umbria

Un viaggio tra bellezze artistiche e culturali. Nel centro storico spicca la Rocca, superba fortezza medievale, da sempre simbolo della città... #tuttitaly

Umbertide (PG) - Umbria

Umbertide, collocata nell'alta valle del Tevere, presenta un caratteristico centro storico circondato dalle mura medievali nei tratti che costeggiano i corsi d'acqua. Una diga in legno, posta circa un centinaio di metri a valle del ponte sul Tevere, sbarrava il corso del fiume e faceva salire il livello delle acque, in modo da allagare tutto il fossato attorno alle mura.


Secondo la tradizione, il nome originario era Fratta, e si prestava a ricordare la distruzione del precedente villaggio romano, effettuata dai Goti.

Nel 1863, la città viene chiamata in onore del principe Umberto di Savoia.


I primi insediamenti del VI secolo a.C. sono testimoniati dai bronzetti di Monte Acuto, e i primi documenti storici sulla città risalgono al 12 febbraio 1189 quando Umbertide venne sottoposta alla giurisdizione di Perugia.


Nel centro storico spicca la Rocca che, oggi adibita a centro di esposizioni, si può considerare il simbolo di Umbertide. Costruita tra il 1385 e il 1389, ebbe la funzione di prigione mandamentale.

Nel 1984, venne ristrutturata, e alla base delle mura del torrione sinistro venne creata un'entrata, in modo da collegare la piazza del mercato con la piazza Fortebraccio e, in questo modo, accedere direttamente al Teatro dei Riuniti. Dal 1986, la Rocca viene utilizzata come Centro per l'Arte Contemporanea.


Notevoli sono la chiesa di Santa Maria della Reggia, detta Collegiata (XVI sec.), e la Chiesa di Santa Croce (1610) restaurata e trasformata in museo.


Degne di nota anche la chiesa di San Bernardino (1556) e la chiesa di Santa Maria della Pietà (1486).

La più antica di Umbertide, la Chiesa di San Francesco (1299), è stata riaperta al pubblico nel 2005, dopo un attento restauro conservativo.


Nel mese di settembre si svolge la manifestazione Fratta nell'800, con abitanti vestiti con il costume dell'epoca e scene di battaglia del Risorgimento. Nei quattro giorni della manifestazione, vengono aperte taverne ed osterie, ambientate nell'Ottocento con i menù dell'epoca ricavati da ricette originali.


Scopri altre meraviglie su www.tuttitaly.com


Comentarios


     OTTIENI GLI AGGIORNAMENTI DEL BLOG SULLA TUA EMAIL!

IMG_6278.PNG
bottom of page