top of page

Basilica Cattedrale di Maria Santissima Assunta in Cielo - Reggio Calabria (RC) - Calabria

Sulla scalinata che conduce all'ampia e imponente facciata, sorgono le sontuose statue di San Paolo, che secondo la leggenda convertì i reggini al cristianesimo, e di Santo Stefano di Nicea, primo vescovo della città… #tuttitaly


La Cattedrale di Maria Santissima Assunta in Cielo è uno dei simboli più importanti di Reggio Calabria, insieme ai famosi Bronzi di Riace e al suggestivo lungomare "Italo Falcomatà".


Progettato da Padre Carmelo Angiolini, il Duomo domina la grande piazza antistante e accoglie i visitatori con le maestose statue di San Paolo e Santo Stefano da Nicea, realizzate dallo scultore Francesco Jerace nel 1934.


Culto mariano

La Cattedrale ha un legame profondo con il culto mariano e la devozione della comunità reggina verso la Madonna della Consolazione, patrona della città.

Un quadro del pittore reggino Nicolò Andrea Capriolo, datato al 1547, raffigura la Vergine in trono con il Divin Figlio, affiancata dai Santi Antonio da Padova e Francesco d'Assisi.


Questa sacra immagine è venerata dai reggini come simbolo di speranza e sollievo, ed è esposta ai fedeli dal secondo sabato di settembre fino all'ultima domenica di novembre, quando viene riportata alla Basilica dell'Eremo, sua sede naturale.

Storia

La storia della Cattedrale di Reggio Calabria è complessa e segnata da eventi di distruzione e ricostruzione. La cattedrale è stata più volte riedificata a causa di saccheggi, incendi e terremoti.


Le prime notizie incerte sulla cattedrale risalgono al periodo compreso tra il IV e il XIV secolo. Dopo essere stata distrutta dai saraceni nel XI secolo, fu ricostruita dai Normanni e successivamente devastata dai Turchi nel 1574. Nel XVII secolo iniziarono i lavori di riparazione e riadattamento, completati da Mons. Martino Ybanez y Villanueva.

Tuttavia, la cattedrale subì ulteriori danni a causa dei terremoti del 1783 e del 1908, che richiesero la sua ricostruzione.


Dignità di Basilica minore

Nel 1978, la Cattedrale di Reggio Calabria è stata elevata a dignità di Basilica minore dal Papa Paolo IV, riconoscendo così la sua importanza storica e religiosa.


La Chiesa è una delle più antiche e rispettate della regione e vanta la presenza di San Paolo Apostolo.

La sua grandezza, la bellezza artistica e la presenza di reliquie dei santi custodite al suo interno, insieme all'afflusso di fedeli, la rendono la principale chiesa della Calabria.


Scopri altre meraviglie su www.tuttitaly.com


Comments


     OTTIENI GLI AGGIORNAMENTI DEL BLOG SULLA TUA EMAIL!

IMG_6278.PNG
bottom of page