top of page

Castel del Rio (BO) - Emilia Romagna

I preziosi Marroni IGP sono protetti da un prestigioso marchio che ne regola la produzione. Il Ponte degli Alidosi è un esempio unico al mondo grazie alla sua ampiezza... #tuttitaly

Castel del Rio (BO) - Emilia Romagna

Lungo la valle del Santerno, sorge Castel del Rio, borgo nel quale, ancora oggi, troviamo le tracce del dominio della famiglia Alidosi. A testimonianza del loro potere: Palazzo Alidosi, oggi sede del Comune e del Museo della Guerra e della Linea Gotica; il Ponte Alidosi.


Il Museo della Guerra e della Linea Gotica fa conoscere al visitatore il vissuto degli abitanti durante le Guerre Mondiali tramite la collezione di armi, uniformi e oggetti ritrovati nei luoghi di combattimento; la sezione "Animal Tower" è dedicata alla fauna locale.

Il Ponte degli Alidosi, a schiena d'asino, è un esempio

unico al mondo grazie alla sua ampiezza. Si rimane colpiti dalla sua imponenza e maestosità. Fu costruito su commissione degli Alidosi nel 1499 per favorire il commercio tra le due sponde del fiume; mette quindi in collegamento le rive del Santerno da più di 500 anni.

In autunno, il borgo si anima con la Sagra dei Marroni,

dove si possono gustare piatti deliziosi della tradizione.

I castagneti e i preziosi Marroni di Castel del Rio IGP sono protetti da un prestigioso marchio che ne regola la produzione.

In estate, ci si può riparare dal sole nell'area attrezzata lungo il Santerno, sotto al Ponte Alidosi, dove è possibile anche la balneazione.

Da non perdere: le Feste Rinascimentali, nel periodo tra

giugno e luglio; la Sagra del Marrone, tutte le domeniche di ottobre; la Sagra del Porcino, tra agosto e settembre; la Sagra del Tartufo, nel mese di settembre.


Scopri altre meraviglie su www.tuttitaly.com


Comments


     OTTIENI GLI AGGIORNAMENTI DEL BLOG SULLA TUA EMAIL!

IMG_6278.PNG
bottom of page