top of page

Lugo (RA) - Emilia Romagna

Una curiosità: sulle pareti esterne della Rocca crescono una rara e particolare varietà di piante di capperi. Nell'Ottocento, grazie alla rivendita, rientravano fra le entrate del bilancio comunale. Attualmente i capperi vengono raccolti da incaricati del Comune... #tuttitaly

Lugo (RA) - Emilia Romagna

Nel settore nord occidentale della fertile pianura alluvionale che circonda Ravenna, sorge Lugo.


Lugo è caratterizzato da una florida economia di derivazione in gran parte agricola.


La cittadina vanta un centro storico di notevole interesse, testimone di una grande fioritura, nel tempo, dell'architettura civile e religiosa.


Il XVIII secolo fu un periodo caratterizzato da una forte espansione economica e culturale.

Il monumento emergente di Lugo è la Rocca, il cui aspetto

attuale risale alla fine del 500; e che ospita oggi la Residenza Municipale.


Il Pavaglione, costruito a partire dal 1771 da Giuseppe Campana, è un raro esempio di architettura civile settecentesca che anticipa concezioni urbanistiche moderne: un imponente quadriportico entro cui vengono ospitate varie botteghe, mentre nello spazio centrale si tenevano i mercati dei bozzoli da seta.

Il Teatro Rossini è un edificio settecentesco nel quale si svolgono in tutto l'arco dell'anno spettacoli di prosa e concerti.


La Biblioteca Civica, ospitata nel settecentesco Palazzo Trisi, nei pressi del Teatro, conserva un notevole patrimonio librario, manoscritti, e incunaboli.


Tra gli edifici religiosi ricordiamo la Chiesa del Carmine, all'interno della quale vengono custoditi gli organi Callido e Gatti, sui quali si esercitava da bambino Gioacchino Rossini.

Per gli amanti della lirica, è possibile percorrere un itinerario rossiniano che passa per la casa del musicista.


La Collegiata, opera di Cosimo Morelli, conserva un suggestivo chiostro quattrocentesco.


Le chiese del Suffragio e di Sant'Onofrio conservano i dipinti di Ignazio Stern.

Il monumento a Francesco Baracca e il museo omonimo

ricordano il pioniere dell'aviazione italiana nato a Lugo.


Il cimitero ebraico attesta la presenza a Lugo, nei secoli passati, di una comunità ebraica.


Il mercato settimanale, in virtù della sua origine antichissima e della sua ampiezza, costituisce una meta turistica molto apprezzata.

Il Parco del Loto nell'Oasi delle Buche Gallamini costituisce una piacevole area di verde attrezzato.


Gastronomia

Alcune delle specialità che compongono la cucina tipica di Lugo: radicchi e bruciatini, crescioni, cappelletti di magro alla romagnola, frittata con i rosolacci, e gli scroccadenti.


Scopri altre meraviglie su www.tuttitaly.com


Σχόλια


     OTTIENI GLI AGGIORNAMENTI DEL BLOG SULLA TUA EMAIL!

IMG_6278.PNG
bottom of page