top of page

Specchia (LE) - Uno dei borghi più belli d’Italia - Salento - Puglia

Uno dei borghi più belli d’Italia e la leggenda della pecora inginocchiata dinanzi ad un’immagine della Madonna... #tuttitaly

Specchia (LE) - Uno dei Borghi più belli d’Italia - Salento - Puglia

La puglia non smette mai di stupirci e oggi vi presento questo fantastico borgo, un piccolo paradiso a metà strada tra il vicinissimo mare e le splendide colline pugliesi. Il borgo in questione è Specchia, paesino di 5000 persone in provincia di Lecce.

Il centro storico di Specchia è considerato fra i più belli del Salento, tanto da essere inserito nella guida 'I Borghi più Belli d'Italia'.


La caratteristica principale di questo borgo sono le strette stradine chiuse al traffico e interrotte da rampe di scale tipiche dei borghi medievali pugliesi, che all’improvviso si arrampicano all’interno della città antica.


Specchia prende il nome da quel cumulo di pietre disposte in forma conica, chiamato appunto 'specchia', utilizzato come difesa o postazione di vedetta.


Il prodotto tipico è senz’altro l’olio extravergine d’oliva, come d’altronde in tutta la Puglia.

Tutte le bottiglie d’olio confezionate a Specchia sono state riunite sotto un’unica etichetta: “De.C.O Specchia” (Denominazione Comunale di Origine). Il piatto che bisogna assolutamente assaggiare è la pasta con i ceci, qui cucinata in un modo particolare: metà tagliatelle sono lessate in acqua e l’altra metà fritte in olio extravergine d’oliva.


"La leggenda specchiese racconta di un pastore che pascolava il suo gregge. Terminata la sua giornata lavorativa, si accorse che mancava all’appello una pecora: la migliore, la più grossa e che gli procurava più latte. La cercò inutilmente nelle campagne circostanti fino a notte fonda vedendo via via svanire le speranze di ritrovarla in vita. Tutta la notte pensò alla pecorella smarrita, di buon’ora si alzò e riprese a cercarla ma invano.

Esausto, sulla via del ritorno, sentì in lontananza un belato. Lo seguì trovandosi nelle vicinanze di una grotta. Timoroso entrò e vide la sua pecora inginocchiata dinanzi ad un’immagine della Madonna. Ritornò in paese per annunciare l’evento prodigioso e, in breve tempo, fece erigere una Chiesa e la dedicò alla Madonna del Passo. Oggi la Madonna del Passo è molto venerata a Specchia tanto che gli specchiesi le hanno dedicato una delle principali strade del paese."


La Puglia vanta di una costa eccezionale, ma al suo interno nasconde un vero e proprio tesoro tutto da scoprire.


Scopri altre meraviglie su www.tuttitaly.com


Comentários


     OTTIENI GLI AGGIORNAMENTI DEL BLOG SULLA TUA EMAIL!

IMG_6278.PNG
bottom of page